NULL
Altre Novità
4 Aprile 2005

Statuto del contribuente: obbligo di allegazione degli atti

Scarica il pdf

Con Sentenza 22 marzo 2005, n. 6201, la Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi in tema di Statuto del contribuente e, in particolare, sull’obbligo dell’Amministrazione finanziaria di allegare agli avvisi di accertamento notificati, gli atti eventualmente richiamati nelle motivazioni.

I Giudici precisano che la mancata allegazione degli atti rende l’avviso di accertamento nullo e non solo infondato, anche se l’omissione si è verificata subito dopo l’entrata in vigore della Legge n. 212/2000 (1º agosto 2000), in un momento in cui le Amministrazioni non avevano ancora avuto il tempo per adeguarsi alle nuove disposizioni.

Fonte:  www.seac.it

Articoli correlati
7 Giugno 2024
“Agevolazioni fiscali in edilizia” presentazione ufficiale del decreto

Presentazione ufficiale del decreto "Agevolazioni fiscali in edilizia".Sono state...

7 Giugno 2024
Pubblicato il modello 770/2024: invio entro il 31 ottobre

Il 26 febbraio 2024 vede la luce la versione definitiva del modello 770/2024, incluse le...

7 Giugno 2024
Veicoli di investimento non residenti: decreto MEF in fase di pubblicazione

Il percorso per l'approvazione del decreto ministeriale sui requisiti di indipendenza...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto