Sportivi dilettanti: istituita la Sportass

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale 28 aprile 2005, n. 97, il D.M. 17 dicembre 2004, che istituisce la Cassa di previdenza per l’assicurazione degli sportivi (Sportass).

L’assicurazione, il cui premio è pagato dalle organizzazioni sportive, quale condizione necessaria per il rilascio della tessera associativa, è obbligatoria per gli sportivi dilettanti tesserati con la qualifica di atleta, tecnico, dirigente, con esclusione degli sportivi professionisti dipendenti. Essa copre le conseguenze degli infortuni (anche in itinere) occorsi nello svolgimento dell’attività sportiva, prevedendo risarcimenti per morte o invalidità permanente.

Fonte:  www.seac.it