Altre Novità
30 Giugno 2007

Sentenze costitutive: impossibile la tassazione sulla rendita catastale

Scarica il pdf

Con Risoluzione 21 giugno 2007, n. 141, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito al regime fiscale applicabile al trasferimento del diritto di proprietà di un immobile a seguito di sentenza costituiva emessa ai sensi dell’art. 2932, C.c.

La Sentenza sostituisce e pertanto produce gli stessi effetti del contratto traslativo della proprietà che il promissario venditore si era impegnato a concludere. Tuttavia, l’Agenzia fa notare come il comma 497, Legge n. 266/2005 richiede, per l’applicazione del regime sostitutivo in base alla rendita catastale dell’immobile, che tale opzione sia dichiarata al notaio all’atto della cessione.

Pertanto, la lettera della disposizione, “porta ad escludere che la stessa possa applicarsi anche a fattispecie diverse, nelle quali non interviene la figura del notaio“.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
17 Settembre 2021
La costituzione della start-up innovativa

La costituzione della start-up innovativa: necessario l’intervento del notaio? Il...

17 Settembre 2021
Contributo a fondo perduto previsto dal Decreto Sostegni bis: più tempo per presentare la dichiarazione dei redditi.

Con un Comunicato Stampa del 6 settembre 2021, il Ministero dell'Economia e delle...

17 Settembre 2021
Credito d’imposta per locazioni non abitative: nuovo modello per la comunicazione della cessione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 7 settembre 2021 sono...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto