NULL
Altre Novità
5 Marzo 2010

Rivalutazione dei beni d’impresa senza bollatura e vidimazione: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 3 marzo 2010, n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che ai fini della rivalutazione dei beni d’impresa non si deve più provvedere alla bollatura e vidimazione del prospetto di rivalutazione.

Ciò vale anche con riferimento agli imprenditori individuali e alle società di persone in contabilità semplificata, a fronte della soppressione dell’obbligo della bollatura e vidimazione delle scritture contabili fondamentali, ossia del libro giornale e del libro degli inventari.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
5 Agosto 2022
Vi aspettiamo a settembre

La redazione dà appuntamento a settembre per le prossime notizie e augura buone vacanze...

4 Agosto 2022
Social bonus: arriva il regolamento per l’attuazione del credito d’imposta.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2022 il Decreto del Ministero...

4 Agosto 2022
L’Agenzia delle Entrate istituisce i codici tributo per utilizzare tre nuovi crediti d’imposta.

Con tre diverse Risoluzioni dell'Agenzia delle Entrate del 27 luglio 2022 sono stati...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto