Rettifica della rendita e recupero dell’ICI: Sentenza della CTP Modena

Con Sentenza 16 maggio 2005, n. 60, la Commissione tributaria provinciale di Modena ha stabilito che il Comune può riliquidare la maggiore ICI dovuta dal contribuente, anche per gli anni pregressi, rispetto a quella versata sulla base della rendita presunta o proposta dal contribuente, dopo che la medesima è stata rettificata dall’Agenzia del Territorio.

Secondo la Commissione infatti, l’art. 74, comma 1, Legge n. 342/2000, nel richiedere la notifica della rendita catastale assegnata dall’Ufficio, ai fini della sua efficacia, ha inteso stabilire le modalità attraverso cui l’Amministrazione finanziaria deve fare conoscere quanto determinato, ma non stabilisce nulla circa gli effetti per gli esercizi precedenti.

Fonte:  www.seac.it