Precisazioni INAIL su lavoratori all’estero

L’INAIL, con la Circolare 22 marzo 2005, n. 18, precisa che le retribuzioni convenzionali utili al calcolo dei premi assicurativi 2005 per i lavoratori operanti all’estero sono quelli fissati dal DM 17 gennaio 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 28 gennaio 2004, n. 22.

Ai sensi di quanto previsto dalla Legge n. 398/1987, le stesse retribuzioni convenzionali costituiscono la base di calcolo per determinare anche i contributi dovuti agli enti previdenziali.

Dal 1º gennaio 2001 le stesse retribuzioni convenzionali costituiscono anche base imponibile anche ai fini della tassazione IRPEF dei redditi di lavoro dipendente ed assimilati.

Fonte:  www.seac.it