Piu’ tempo per la comunicazione dei beni dell’impresa concessi a soci e familiari.

In un Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 17 settembre 2012, sono state definite le modalità ed i termini di comunicazione all’Anagrafe tributaria dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in godimento ai soci o ai familiari dell’imprenditore.

In particolare, è stato ulteriormente prorogato il termine previsto per effettuare tale comunicazione dal 15 ottobre 2012 al 31 marzo 2013.

La proroga è stata giustificata dalla necessità di tenere conto delle particolari difficoltà di attuazione e dell’assoluta novità