NULL
Altre Novità
24 Maggio 2010

Piccola proprietà contadina: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 17 maggio 2010, n. 36/E, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che per fruire in regime agevolato dell’imposta di registro, catastale ed ipotecaria la piccola proprietà contadina non necessita più della certificazione dell’ispettore agrario che attesti l’abitualità della lavorazione manuale della terra e l’idoneità del fondo alla formazione della piccola proprietà.

La Risoluzione chiarisce i dubbi sollevati da alcune associazioni di categoria sulle le modalità di beneficiare del regime agevolato, dopo le modifiche occorse con la conversione in legge del cosiddetto decreto milleproroghe (Decreto Legge 30 dicembre 2009, n. 194).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per le case.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: novità per le procedure di definizione agevolata e di regolarizzazione.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

20 Gennaio 2023
Legge di Bilancio per il 2023: le novità per la definizione delle controversie tributarie.

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022 la Legge di Bilancio per l'anno...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto