Altre Novità
16 Settembre 2005

Mitilicoltura: trattamento fiscale

Scarica il pdf

Con Risoluzione 13 settembre 2005, n. 127, l’Agenzia delle Entrate, ha fornito chiarimenti in merito al corretto trattamento fiscale del reddito derivante dall’attività di mitilicoltura (allevamento di cozze e molluschi in acque marine), alla luce delle recenti modifiche apportate all’articolo 2135 C.c..

Secondo l’Agenzia, l’allevamento e la successiva manipolazione sul prodotto raccolto, comporta l’applicazione del medesimo regime fiscale previsto per l’attività di allevamento stesso.

Il reddito dovrà quindi essere determinato su base analitica fino al 31 dicembre 2005; dal 1 gennaio 2006, in forza delle previsioni del D.L. n. 106/2005, rientrerà diversamente nel reddito agrario.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto