Altre Novità
15 Dicembre 2008

Lavoro e pensione: aboliti i limiti di cumulo

Scarica il pdf

Con la Circolare n. 108 del 9 dicembre 2008, l’INPS interviene fornendo chiarimenti circa l’abolizione dei limiti di cumulo tra i trattamenti pensionisitici e i redditi da lavoro dipendente e autonomo, così come previsto ai sensi dell’articolo 19 del Decreto legge n, 112 del 25 giugno 2008, convertito nella Legge n. 133 del 6 agosto 2008.

In particolare la circolare in esame chiarisce come i redditi da lavoro dipendente e autonomo siano cumulabili con:

  • le pensioni di anzianità e le pensioni di vecchiaia liquidate nel regime contributivo a soggetti con età pari o superiore a 65 anni per gli uomini e 60 anni per le donne, nonché
  • con quelle con anzianità contributiva pari o superiori a 40 anni.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto