Lavoro a chiamata: in Gazzetta il Decreto ministeriale

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 di giovedì 4 novembre 2004, è stato pubblicato il Decreto del 23 ottobre 2004 del Ministero del Lavoro in materia di lavoro a chiamata.

Il Decreto ministeriale in esame, che provvisoriamente sostituisce la contrattazione collettiva, permetterà alle aziende, dalla data del 4 novembre 2004, di stipulare contratti di job on call.

Con il Decreto 23 ottobre 2004 va a completarsi il quadro giuridico del lavoro a chiamata che, a suo tempo, era stato introdotto dal Decreto legislativo n. 276 del 10 settembre 2003, all’articolo 34 e che potrà ora essere applicato a 46 tipologie diverse di prestazioni lavorative.

Fonte:  www.seac.it