Istituiti due nuovi codici tributo per il versamento di sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, con le Risoluzioni 12 marzo 2007, n. 46/E e 47/E, ha istituito due nuovi codici tributo per il versamento di alcune sanzioni pecuniarie.

La Risoluzione n. 46/E istituisce il codice “5153” per il versamento, tramite Mod. F24, della sanzione dovuta per la rimozione di giochi, scommesse, o concorsi a pronostici con vincite in denaro on-line, risultati illegali o irregolari.

La Risoluzione n. 47/E, invece, istituisce il nuovo codice 137T, da utilizzarsi per la compilazione del Mod. F23 e Mod. F24 (Sezione Erario) per versare l’indennizzo dovuto in caso di occupazione abusiva di beni del demanio marittimo e realizzazione sui beni demaniali marittimi di opere inamovibili in difetto assoluto di titolo abilitativo o in presenza di titolo abilitativo che per suo contenuto è incompatibile con la disciplina del bene demaniale, ex art. 1, comma 257, L. n. 296/2006.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale