Altre Novità
6 Giugno 2009

Imposta di bollo per relazioni a strutture ultimate: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 29 maggio 2009, n. 139, l’Agenzia delle Entrate, si è pronunciata in merito all’applicazione dell’imposta di bollo alle relazioni a strutture ultimate e alle certificazioni e documenti tecnici allegati.

In particolare, le relazioni soprarichiamate sono ricomprese nella categoria delle scritture private contenenti convenzioni o dichiarazioni anche unilaterali, le quali, ai sensi dell’art. 2 della tariffa allegata al DPR 26 ottobre 1972, n. 642, sono soggette ad imposta di bollo, sia per la copia ufficio che per quella restituita all’istante nella misura di 1 euro per ciascun foglio.

Altresì l’imposta di bollo sarà applicabile anche agli allegati, anche se costituenti parte integrante di atti soggetti all’imposta di bollo fin dall’origine, purché in caso d’uso (es. presentati all’ufficio del registro).

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
14 Maggio 2021
Rimborsi per spese sostenute da lavoratori in smart working: tassabili se non collegati a criteri oggettivi.

L'Agenzia delle Entrate si è pronunciata nuovamente riguardo alla tassabilità dei...

14 Maggio 2021
Attestazioni rilasciate a medici che chiedono un indennizzo per isolamento da Covid: sì all’imposta di bollo.

Nuova questione affrontata dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta dell'applicabilità...

14 Maggio 2021
Interventi in aree per fiere e convegni: quando è ammesso il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro?

L'Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire nuovi chiarimenti riguardo...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto