NULL
Altre Novità
29 Novembre 2008

Immobili: classamento d’ufficio anche nel caso di valutazione automatica

Scarica il pdf

Con Sentenza n. 310-22-08, la Commissione tributaria regionale Puglia si è espressa in materia di trasferimento di una proprietà immobiliare priva di rendita catastale.

Secondo i giudici, in caso di cessione immobiliare, anche se in presenza di un’esplicita richiesta di valutazione automatica da parte del contribuente, l’Amministrazione finanziaria è tenuta a specificare, nell’avviso di liquidazione, non solo la maggiore imposta dovuta ma anche i valori di classamento proposti per l’immobile oggetto della cessione stessa.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
26 Novembre 2021
Quando si può parlare di commercio elettronico indiretto e quali sono i relativi obblighi di certificazione?

Commercio elettronico indiretto ed obblighi di certificazione. A presentare l'istanza...

26 Novembre 2021
Eredi del professionista: quali sono gli obblighi Iva da adempiere?

Nel caso di morte del professionista, quali sono gli adempimenti Iva a carico degli...

26 Novembre 2021
Subentro nella locazione della casa del portiere: si può optare per la cedolare secca.

Il quesito posto all'Agenzia delle Entrate riguarda l'applicabilità della cedolare...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto