NULL
Altre Novità
31 Dicembre 2003

Ici e notifica delle rendite catastali

Scarica il pdf

La sezione settima della Commissione Tributaria di Firenze, con sentenza 7.4.2003 n. 67, depositata il 1.12.2003, ha stabilito che sono illegittimi gli avvisi di accertamento o di liquidazione dell’ Ici, fondati su rendite catastali per annualità precedenti alla data della loro notifica al contribuente, e senza fornirne una prova certa e senza possibilità di controllo da parte del contribuente stesso.

Pertanto il Comune non può legittimamente richiedere al contribuente neanche la differenza di imposta riferibile alle annualità anteriori alla data di notifica delle rendite catastali.

Articoli correlati
14 Giugno 2024
Consultazione delle e-fatture senza adesione esplicita

Dal 20 marzo, l'acquisizione e consultazione delle e-fatture diventa più semplice per...

14 Giugno 2024
Per le finiture delle case antisismiche c’è tempo anche dopo il rogito

Per ottenere la detrazione, al momento della compravendita sono necessarie le...

14 Giugno 2024
Aggiornamento Catasto dei Fabbricati (Docfa)

Il Docfa (Documento Catasto FAbbricati) è un atto di aggiornamento predisposto da...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto