F24 Cumulativo anche per CAF e intermediari

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrte, 21 giugno 2007, tuttora in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, viene consentito agli intermediari abilitati alla trasmissione delle dichiarazioni (di cui all’art. 3, comma 3, del D.P.R 22 luglio 2007), e, contestualmente, abilitati al servizio Entratel dell’Agenzia delle Entrate, di inviare i modelli F24 in nome e per conto dei loro clienti, mediante un unico addebito delle somme complessivamente dovute sul conto corrente dello stesso intermediario.

In questo modo, i CAF e gli altri intermediari svolgono una sorta di servizio di tesoreria per i loro clienti.

Tale nuova possibilità di versamento delle somme dovute dai contribuenti, sarà operativa solo a decorrere dal 3 luglio 2007.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale