Diritto annuale CCIAA: via libera al Decreto con gli importi per il 2006

E’ in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero delle Attività produttive e dell’Economia 28 marzo 2006 che fissa gli importi del diritto annuale alle Camere di Commercio per l’anno 2006.

I nuovi importi risultano uguali a quelli dovuti per il 2005, sia per le imprese iscritte nella sezione ordinaria del Registro delle Imprese, per le quali il diritto viene calcolato in base al volume d’affari, sia per le imprese iscritte nella sezione speciale, che versano il diritto in misura fissa.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale