Diritti annuali CCIAA approvato il Decreto che fissa gli importi 2007

E’ stato firmato il 23 marzo scorso dal Viceministro per lo Sviluppo Economico e dal Ministro dell’Economia il Decreto che stabilisce l’ammontare del diritto camerale che le imprese iscritte alla CCIAA dovranno versare per il 2007.

Rispetto allo scorso anno non sono segnalate variazioni negli importi che vanno da un minimo di ? 80,00 per le imprese individuali iscritte nella sezione speciale e ? 77.500,00 per le imprese iscritte nella sezione ordinaria con fatturato superiore a ? 51.645.689,00.

E’ probabile, comunque, che dal prossimo anno vi sarà una riforma del sistema dei diritti annuali che terrà conto della fisiologica sottocapitalizzazione delle aziende italiane.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale