Altre Novità
14 Gennaio 2006

Dichiarazioni di successione: versamento delle imposte di registro e ipocatastali

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate chiarisce, con Risoluzione 9 gennaio 2006, n. 6, il trattamento tributario applicabile alle dichiarazioni di successione presentate dopo il 1º febbraio 2005, a seconda che siano riferite a decessi successivi o precedenti il 25 ottobre 2001 (data di entrata in vigore della Legge n. 383/2001 che ha soppresso l’imposta di successione).

La data del 1º febbraio 2005 si riferisce all’entrata in vigore dell’aumento della misura fissa delle imposte di registro e ipocatastali da 129,11 a 168,00 euro.

Secondo le Entrate le dichiarazioni di successione presentate dopo tale data:

  • apertesi dopo il 25 ottobre 2001, non scontano l’imposta sulle successioni e applicano le imposte di registro e ipocatastali nella nuova misura fissa;
  • apertesi prima del 25 ottobre 2001, scontano l’imposta sulle successioni e le imposte di registro e ipocatastali nella misura in vigore al momento del decesso.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto