NULL
Altre Novità
9 Maggio 2009

Determinazione del reddito attraverso i parametri: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 7 aprile 2009, n. 8420, la Corte di Cassazione si è espressa in materia di determinazione del reddito in via “statistica” attraverso, cioè, l’uso dei parametri previsti dalla Legge n. 549/1995.

Secondo i giudici, i coefficienti presuntivi rappresentano un valore minimale nella determinazione del volume d’affari e assumono, quindi, valore di presunzione legale relativa.

Pertanto, i contribuenti possono contestarne i risultati dimostrando “l’insussistenza dei maggiori indici di reddito in essi previsti, dando prova di specifiche circostanze che rivelino il conseguimento di un ammontare di ricavi inferiore.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto