Altre Novità
19 Maggio 2005

Definizione agevolata liti pendenti: pronuncia della CTP Torino

Scarica il pdf

La CTP di Torino, con Sentenza 21 aprile 2005, n. 6 ha fornito precisazioni in merito alla definizione agevolata delle liti pendenti al 1º gennaio 2003 (data di entrata in vigore della Legge n. 289/2002).

Secondo i Giudici la proposizione del ricorso prima del 1º gennaio 2003 vale ai fini dell’instaurazione di una lite, definibile ai sensi dell’art. 16, Legge n. 289/2002; ciò anche quando il ricorso risulti manifestamente inammissibile per decorrenza dei termini (nel caso specifico si trattava di un ricorso, presentato nel dicembre 2002, contro avvisi di accertamento notificati nel 1997).

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto