Altre Novità
9 Maggio 2009

Decadenza del brevetto in caso di omesso versamento dell’imposta: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 4 maggio 2009, n. 10219, la Corte di Cassazione ha stabilito che in caso di mancato versamento della tassa annuale per il mantenimento in vigore del brevetto, quest’ultimo decade: in particolare, per evitare la predetta decadenza è necessario versare l’imposta entro sei mesi dal termine del deposito della domanda.

Inoltre, la Suprema Corte ha statuito che il pagamento della tassa medesima deve essere provato esclusivamente mediante documentazione scritta, ossia tramite attestazione comprovante il versamento: trattandosi di adempimento di natura tributaria, infatti, non sono ammesse né prove presuntive, né testimoniali.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto