NULL
Altre Novità
9 Maggio 2009

Decadenza del brevetto in caso di omesso versamento dell’imposta: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 4 maggio 2009, n. 10219, la Corte di Cassazione ha stabilito che in caso di mancato versamento della tassa annuale per il mantenimento in vigore del brevetto, quest’ultimo decade: in particolare, per evitare la predetta decadenza è necessario versare l’imposta entro sei mesi dal termine del deposito della domanda.

Inoltre, la Suprema Corte ha statuito che il pagamento della tassa medesima deve essere provato esclusivamente mediante documentazione scritta, ossia tramite attestazione comprovante il versamento: trattandosi di adempimento di natura tributaria, infatti, non sono ammesse né prove presuntive, né testimoniali.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
12 Aprile 2024
Hai ricevuto la busta paga e non ti è stata retribuita la festività per il giorno di Pasqua? Ecco il motivo

Molti lavoratori non hanno ricevuto in busta paga alcuna retribuzione per la...

12 Aprile 2024
Detrazione Irpef 2023 invariata per atenei non statali

Le regole relative alla detrazione Irpef per le spese universitarie sostenute presso...

12 Aprile 2024
Stock option da Oic a Ias/Ifrs, deducibili solo nell’anno di passaggio

Il passaggio dalle norme contabili nazionali (Oic) agli standard internazionali...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto