NULL
Altre Novità
9 Maggio 2009

Credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 6 maggio 2009, n. 125, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in merito agli importi agevolabili come credito d’imposta per le attività di ricerca e sviluppo.

Si riportano di seguito le interpretazioni dell’Amministrazione finanziaria:

  • in tema di costi riguardanti il personale, sono agevolabili quelli attinenti i rapporti di lavoro subordinato ed a progetto, rimanendo escluse dal credito d’imposta le borse di studio, nonché i contratti di fornitura di lavoro temporaneo (c.d. “interinale”);
  • per quanto riguarda i costi relativi ai brevetti, sono ammesse all’agevolazione esclusivamente le spese per l’acquisizione dei brevetti da terzi;
  • in merito ai costi per l’acquisizione di strumenti ed attrezzature, sono agevolabili gli acquisti dei beni predetti tramite contratti di compravendita e di locazione finanziaria, non estendendosi alla locazione o al noleggio.

Con riguardo agli obblighi di documentazione, per dimostrare l’ammissibilità ed effettività dei costi sostenuti per il personale, l’Agenzia ha infine precisato che è sufficiente l’apposizione della firma del legale rappresentante e del professionista su un unico documento riepilogativo dei fogli presenza.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Giugno 2024
“Agevolazioni fiscali in edilizia” presentazione ufficiale del decreto

Presentazione ufficiale del decreto "Agevolazioni fiscali in edilizia".Sono state...

7 Giugno 2024
Pubblicato il modello 770/2024: invio entro il 31 ottobre

Il 26 febbraio 2024 vede la luce la versione definitiva del modello 770/2024, incluse le...

7 Giugno 2024
Veicoli di investimento non residenti: decreto MEF in fase di pubblicazione

Il percorso per l'approvazione del decreto ministeriale sui requisiti di indipendenza...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto