Altre Novità
3 Aprile 2009

Credito alle aree svantaggiate: Risoluzione delle Entrate

Scarica il pdf

Con Risoluzione 1 aprile 2009, n. 88, l’Agenzia delle Entrate si è espressa in merito alla condizione per l’ottenere l’agevolazione per gli investimenti nelle aree svantaggiate (agevolazione Visco Sud) della Piccola Media Impresa, di cui all’art. 8, Legge n. 388/2000.

L’Amministrazione Finanziaria ha che:

  • è necessario verificare che il requisito di Pmi sussista alla data in cui si considerano effettuate le singole operazioni di investimento;
  • a seguito di una operazione di affitto di ramo d’azienda, la società non dovrà rideterminare il credito d’imposta in relazione ai beni agevolati facenti parte del ramo d’azienda affittato, sempreché tali beni siano utilizzati nell’esercizio della medesima attività commerciale a cui erano originariamente destinati per tutto il quinquennio di tutela fiscale.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
14 Maggio 2021
Rimborsi per spese sostenute da lavoratori in smart working: tassabili se non collegati a criteri oggettivi.

L'Agenzia delle Entrate si è pronunciata nuovamente riguardo alla tassabilità dei...

14 Maggio 2021
Attestazioni rilasciate a medici che chiedono un indennizzo per isolamento da Covid: sì all’imposta di bollo.

Nuova questione affrontata dall'Agenzia delle Entrate. Si tratta dell'applicabilità...

14 Maggio 2021
Interventi in aree per fiere e convegni: quando è ammesso il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro?

L'Agenzia delle Entrate è intervenuta a fornire nuovi chiarimenti riguardo...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto