Condono sulla tassa automobilistica su veicoli temporaneamente importati

L’Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 28 del 12.5.2003 ha chiarito è possibile ricorrere al condono per la tassa automobilistica sui veicoli temporaneamente importati, in quanto si configura come tassa erariale e non regionale.