Altre Novità
23 Dicembre 2006

Condizioni per l’applicazione dell’esenzione ICI agli ENC: Ordinanza della Corte Costituzionale

Scarica il pdf

Con Ordinanza n. 429 del 2006, la Corte Costituzionale ha individuato le condizioni che devono necessariamente sussistere affinché un ente non commerciale possa fruire dell’esenzione ICI prevista dall’articolo 7, comma 1, lettera i), Decreto Legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, per gli immobili destinati allo svolgimento delle sue attività istituzionali (attività assistenziali, previdenziali, sanitarie, didattiche, ricettive, culturali, ricreative e sportive, e di cui all’articolo 16, lettera a), Legge 20 maggio 1985, n. 222).

In particolare, i Giudici hanno chiarito che l’esenzione ICI disposta per i citati immobili trova applicazione quando gli stessi sono non solo utilizzati dall’ENC, ma anche dallo stesso posseduti; ciò anche in assenza di specifiche ed eventuali disposizioni contenute nel regolamento comunale.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto