Altre Novità
3 Gennaio 2001

Compensi dei compensi per le collaborazioni coordinate e continuative

Scarica il pdf

L’Inps ha reso noto, con la circolare del 24.1.2001 n. 16, che la denuncia trimestrale dei compensi corrisposti ai collaboratori coordinati e continuativi, nonchè ai venditori porta a porta, avverrà mediante il modello di denuncia annuale GLA, anzichè con il vecchio modello GLA/D.

Il nuovo modello si compone di due fogli di cui uno contiene i dati anagrafici ed identificativi del committente, nonchè il riepilogo dei versamenti (foglio GLA/R), e l’altro evidenzia i dati ed i contributi relativi al collaboratore (foglio GLA/C).

Per ogni collaboratore va compilato un distinto foglio GLA/C, i quali debbono essere numerati.

Tali modelli GLA vanno consegnati o spediti entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello di effettuazione della collaborazione, e sono indirizzati alla sede Inps di competenza.

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto