Certificazione degli incassi derivanti dal bowling: Risoluzione delle Entrate

Con Risoluzione 20 settembre 2007, n. 259, l’Agenzia delle Entrate, rispondendo ad un quesito sollevato dalla Siae, si è espressa in merito alle modalità di certificazione degli incassi che derivano dal gioco del bowling.

In particolare, ha disposto che a prescindere dal fatto che generalmente l’incasso ha luogo al termine del gioco, la prestazione deve comunque essere certificata con l’emissione di titoli di accesso che devono essere emessi con:

  • appositi apparecchi misuratori fiscali;
  • biglietterie di tipo automatizzato.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale