Catasto fabbricati e terreni: emanato l’ultimo Provvedimento sulle novità del D.L. n. 262/2006

L’Agenzia del Territorio con il Provvedimento 9 febbraio 2007, detta le regole per l’accertamento in catasto dei fabbricati non dichiarati o che abbiano perso i requisiti per essere considerati rurali.

I controlli verranno fatti attraverso lo scambio di informazioni tra Territorio, Entrate, Comuni e Agea e daranno vita ad un elenco che sarà messo a disposizione dei soggetti interessati, che potranno mettersi in regola entro 90 gg dalla pubblicazione in G.U. di apposito Comunicato.

Questo provvedimento va ad aggiungersi a quello sull’aggiornamento del catasto dei terreni (del 29/12/2006) e quello sugli immobili urbani del gruppo E (del 2/01/2007).

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale