CTR Lazio: senza effetto sul socio l’accertamento della società di persone

La Commissione tributaria regionale del Lazio con Sentenza n. 94/5/06, depositata il 3 maggio 2006, ha stabilito che è nullo l’accertamento eseguito nei confronti del socio derivante da un precedente accertamento verso la società di persone divenuto definitivo, senza che il socio abbia preso parte al giudizio.

Qualora al socio non siano stati notificati personalmente gli atti relativi all’accertamento della società, Il socio non può subirne le conseguenze postume, perché ne risulterebbe violato il diritto di difesa.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale