Altre Novità
1 Giugno 2006

CTP Vicenza: sanatoria valida anche in caso di ritardo nel pagamento di una rata

Scarica il pdf

La Commissione tributaria provinciale di Vicenza, Sezione VI, con Sentenza n. 82/06/2006, depositata il 4 maggio 2006, ha stabilito che in caso di ritardo nel versamento di una rata con riferimento alla sanatoria degli omessi o tardivi versamenti (art. 9-bis, comma 1, Legge n. 289/2002), la definizione rimane comunque valida.

Inoltre, gli Uffici non possono richiedere la sanzione del 30% su tutti i pagamenti rateali, compresi quelli regolarmente ed integralmente eseguiti.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Settembre 2021
L’oggetto sociale della start-up innovativa.

I requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere la qualifica di start-up innovativa...

24 Settembre 2021
Immobili in corso di definizione: ammesso il Superbonus a certe condizioni.

Nuovi chiarimenti sull'applicazione del Superbonus. Il contribuente istante è...

24 Settembre 2021
Detassazione per contributi ed indennità per emergenza Coronavirus.

Il nuovo quesito affrontato dall'Agenzia delle Entrate riguarda il corretto trattamento...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto