Altre Novità
19 Gennaio 2008

Bonus rottamazione auto: spetta anche ad un familiare convivente

Scarica il pdf

In risposta ad un’interrogazione parlamentare, il Viceministro dell’economia ha chiarito che il bonus per la rottamazione dei veicoli inquinanti, spetta anche quando il veicolo nuovo è intestato ad un familiare, ma a condizione “necessaria ed inderogabile” che questi sia presente nello stato di famiglia del soggetto proprietario del veicolo da rottamare.

Il Viceministro ha precisato, inoltre, che i benefici potranno essere accordati anche nel caso di acquisto in comproprietà di un veicolo nuovo, a patto che il veicolo per la rottamazione sia intestato solo ad uno dei nuovi proprietari o ad un suo familiare convivente.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
7 Maggio 2021
Rimborsi ai lavoratori in smart working esclusi da tassazione.

Lavoratori in smart working e tassazione dei rimborsi spese. Arrivano i chiarimenti...

7 Maggio 2021
Sospensione attività di riscossione: arriva la proroga al 31 maggio.

Con un Comunicato Stampa del Ministero dell'Economia e delle Finanze del 30 aprile 2021,...

7 Maggio 2021
Consulenza da parte di professionista non iscritto all’albo: se si tratta di ditta individuale non c’è ritenuta.

Professionista non iscritto ad un albo e ritenuta d'acconto: l'Agenzia delle Entrate...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto