NULL
Altre Novità
11 Dicembre 2009

Avviso di accertamento valido se univoco: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 30 novembre 2009, n. 25197, la Corte di Cassazione ha statuito che i presupposti e le ragioni giuridiche alla base dell’avviso di accertamento possono anche essere plurimi ma non contradditori.

Secondo la Corte, infatti, la motivazione dell’avviso di accertamento risponde all’esigenza di rispettare i principi d’informazione e di collaborazione; inoltre, deve garantire al contribuente il pieno esercizio del diritto di difesa.

Per tali ragioni, i giudici sono giunti alla conclusione che, ai fini della sua validità, l’avviso di accertamento deve essere univoco.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
25 Novembre 2022
Compensi dell’agente sportivo: si tratta di redditi di lavoro autonomo.

Con la Risoluzione n. 69 del 21 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

25 Novembre 2022
Compensi di lavoro sportivo: ecco le nuove regole dal 2023.

Con il Decreto Legislativo n. 163 del 5 ottobre 2022, pubblicato nella Gazzetta...

25 Novembre 2022
Rimborsi spese per spostamenti dei navigator: non si tratta di indennità di trasferta.

Con la Risoluzione n. 67 del 15 novembre 2022, l'Agenzia delle Entrate ha fornito...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto