NULL
Altre Novità
11 Luglio 2005

Attribuzione della rendita per immobili di categoria D: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 17 giugno 2005, n. 13077, la Corte di Cassazione ha precisato che l’attribuzione della rendita catastale con riferimento agli immobili di categoria D opera sin dal momento della richiesta da parte del contribuente e non soltanto da quando la stessa viene attribuita definitivamente dall’Amministrazione finanziaria.

Tale previsione, continua la Sentenza, giustifica l’eventuale richiesta di rimborso della maggiore imposta versata dal contribuente nel periodo che intercorre tra la denuncia di variazione e l’attribuzione definitiva della rendita.

Fonte:  www.seac.it

 

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto