NULL
Altre Novità
12 Marzo 2010

Ammesse le intercettazioni telefoniche nel procedimento tributario: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 23 febbraio 2010, n. 4306, la Corte di Cassazione, confermando la tendenza di ampliare gli strumenti di indagine a disposizione dell’Amministrazione finanziaria, si è espressa in merito alla possibilità per il giudice tributario di utilizzare i risultati delle intercettazioni telefoniche acquisite nel procedimento penale.

In particolare, a riguardo è stato stabilito che l’accertamento tributario è valido qualora risulti basato sulle informazioni citate, dal momento che è consentito fare confluire in tale procedimento le risultanze istruttorie tipiche del processo penale, non essendo ravvisabili divieti in merito.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquisti la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
23 Settembre 2022
La fatturazione elettronica

Pubblichiamo un utile riepilogo sulla fatturazione elettronica, a tre anni di distanza...

23 Settembre 2022
Bonus chef: ecco le modalità di attuazione.

Con un Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, adottato di concerto con il...

23 Settembre 2022
Nuovi chiarimenti sulla nomina del rappresentante fiscale.

Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo alla possibilità per le società...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto