Agevolazione per prima casa anche con nuda proprietà: Sentenze

0 Flares 0 Flares ×

La Corte di Cassazione e la CTR Lazio, rispettivamente con Sentenza n. 2071/2008, e Sentenza 19 marzo 2008, n. 15/36/08, hanno stabilito che le agevolazioni fiscali previste per la prima casa competono anche in caso di acquisto del solo diritto di nuda proprietà e sono applicabili retroattivamente dalla decorrenza della legge istitutiva dell’agevolazione.

L’acquirente della nuda proprietà è tenuto chiaramente a possedere tutti i requisiti richiesti per beneficiare dell’agevolazione; secondo tale orientamento, inoltre, egli dovrà destinare l’immobile a propria abitazione dopo la consolidazione dell’usufrutto con la nuda proprietà.

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale