Altre Novità
19 Luglio 2008

Agenzia delle Entrate: l’anno bisestile non cambia il calcolo del saggio degli interessi sul ravvedimento

Scarica il pdf

L’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 296 del 14 luglio 2008 ha precisato che l’anno bisestile non incide nella determinazione della misura giornaliera degli interessi da applicare per la regolamentazione delle violazioni secondo le disposizioni del ravvedimento operoso ; tale misura si calcola, dunque, assumendo in ogni caso l’anno di 365 giorni.

Gli interessi dovuti, comunque, dovranno commisurarsi ai giorni di effettivo ritardo nell’adempimento, tenendo conto anche dell’eventuale 29 febbraio.

 

Fonte:  www.seac.it

 

Maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

 

Articoli correlati
23 Luglio 2021
Decreto Sostegni bis: ecco le modalità di applicazione del credito d’imposta per sanificazione ed acquisto dispositivi di protezione.

Con un Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 15 luglio 2021, sono...

23 Luglio 2021
Bonus facciate: sì ad interventi su parapetti dei balconi.

Nuovi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate riguardo all'applicazione del "bonus...

23 Luglio 2021
Sisma bonus per acquirenti: sì se l’asseverazione è presentata tardivamente per nuova zona sismica.

L'Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa all'applicazione del...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto