NULL
Altre Novità
20 Ottobre 2007

Accertamento induttivo basato sul numero dei pernottamenti in albergo

Scarica il pdf

Con Sentenza 3 ottobre 2007, n. 201711 ha affermato la legittimità dell’accertamento induttivo nei confronti di un albergatore sulla base del numero di pernottamenti.

L’Amministrazione finanziaria aveva elevato il reddito d’impresa dichiarato dall’albergatore sulla base dei pernottamenti nonché dai quantitativi di merce acquistata per i pasti.

La Corte di Cassazione, ancora una volta, estende l’operatività dello strumento dell’accertamento induttivo; già con Sentenza n. 7957/2007 è stato dichiarato legittimo tale tipo di accertamento nei confronti di un ristoratore sulla base del numero di tovaglioli portati in lavanderia in quanto indicativo del numero di coperti e quindi degli incassi conseguiti.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto