NULL
Altre Novità
19 Maggio 2007

Accertamento e controllo dei movimenti bancari: Sentenza della Cassazione

Scarica il pdf

Con Sentenza 14 maggio 2007, n. 10964, la Corte di cassazione ha chiarito che l’Amministrazione finanziaria, nell’ambito della procedura di accertamento, può effettuare controlli sui conti correnti bancari senza che sia preventivamente necessaria la convocazione del soggetto interessato: ciò in quanto nessuna norma specifica sancisce tale obbligo a carico del fisco.

Nel caso di specie, è stato bocciato il ricorso di un contribuente che lamentava la consultazione dei propri movimenti bancari, senza che fosse prima stato interpellato dagli uffici o gli fosse stato notificato alcun verbale attestante i controlli posti in essere.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale

Articoli correlati
24 Maggio 2024
L’Iscro

L’ISCRO è l’indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa...

17 Maggio 2024
La nuova Riforma Fiscale, il parere del Dott. Scalia.

E' in via di definizione la nuova riforma fiscale, e per capire lo stato dell'arte,...

17 Maggio 2024
Bonus badanti: accesso ai servizi per i lavoratori domestici.

Sul sito dell’INPS vi è una sezione telematica dedicata ai lavoratori domestici...

Affidati ad un professionista
Richiedi una consulenza con un nostro esperto