Accertamento da studi di settore: Sentenza della CTP di Caserta

La CTP di Caserta, con la Sentenza n. 440/5/06 del 21 settembre 2006, depositata il 26 marzo 2007, ha dato ragione ad un contribuente che aveva proposto ricorso avverso i maggiori ricavi accertati dall’ufficio in base agli studi di settore.

Secondo la Commissione, infatti, nell’accertamento operato dall’ufficio mancano i presupposti giuridici che consentono di ricostruire induttivamente i ricavi e riveste un ruolo di “preminente rilevanza” la regolarità nella tenuta della contabilità che quindi va posta a base dell’accertamento.

Fonte:  www.seac.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti sistematici ed esaurienti inviati direttamente alla vostra mail, acquista la circolare informativa fiscale