Accertamento TARSU: Sentenza CTR Toscana

Con Sentenza n. 6/13/2004 la Commissione Tributaria regionale della Toscana ha annullato alcuni avvisi di accertamento TARSU, in quanto il nominativo del funzionario stampato sui documenti non era legittimato.

I Giudici hanno chiarito che, l’indicazione a mezzo stampa del funzionario responsabile del tributo deve essere prevista da un provvedimento dirigenziale, in assenza del quale l’atto è da considerarsi nullo.

Fonte:  www.seac.it