Rifornimento di carburante a bordo delle navi: le nuove regole in materia di Iva

Una nuova questione è stata sottoposta all’attenzione dell’Agenzia delle Entrate con il nuovo anno. Si tratta di un interpello avente ad oggetto il trattamento ai fini Iva delle operazioni di rifornimento del carburante effettuate a bordo delle navi (cosiddetto “bunkeraggio”) tramite l’intermediazione di un trader. La società istante è una compagnia petrolifera. Il trasferimento del […]

Ma cosa si intende per navi adibite alla navigazione in alto mare? I chiarimenti ai fini della non imponibilità Iva

All’inizio del 2017, l’Agenzia delle Entrate è chiamata ancora una volta a fornire dei chiarimenti a proposito di questioni relative alle navi adibite alla navigazione in alto mare. Con la Risoluzione n. 2 del 12 gennaio 2017, l’Agenzia delle Entrate si è, infatti, occupata della corretta interpretazione della nozione di “navi adibite alla navigazione in […]

Dichiarazione d’intento: tutte le indicazioni sul nuovo modello in uso dal marzo 2017

Con la Risoluzione n. 120 del 22 dicembre 2016, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti riguardo al nuovo modello per la dichiarazione d’intento di acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell’Iva. Il nuovo modello, come indicato nel Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 2 dicembre 2016, con il quale è stato […]

Dichiarazioni Iva e dati comunicati dai clienti: le anomalie saranno segnalate dall’Agenzia delle Entrate

In arrivo nuove comunicazioni dell’Agenzia delle Entrate. Questa volta si tratta di comunicazioni rivolte ai soggetti passivi Iva aventi ad oggetto le informazioni risultanti dal confronto tra il volume d’affari da loro dichiarato nella dichiarazione Iva ed i dati comunicati dai loro clienti tramite il cosiddetto “spesometro”. Le regole relative a tali comunicazioni sono state […]

Rimborso Iva di importo superiore a 30.000 Euro: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Una nuova questione è stata sottoposta all’Agenzia delle Entrate, tramite richiesta di consulenza giuridica. Si tratta di una questione riguardante un’istanza di rimborso Iva accompagnata da visto di conformità rilasciato da un professionista garantito da una polizza assicurativa con massimale inferiore alla somma richiesta a rimborso dal contribuente. Il dubbio posto all’attenzione della Direzione Generale dell’Agenzia […]

Rimborso Iva: le regole da seguire in caso di richiedente residente in altro Paese UE

Attraverso un interpello, una società estera ha sottoposto un nuovo quesito all’Agenzia delle Entrate riguardo alla procedura di rimborso dell’Iva. In particolare, la società istante è una società olandese che si occupa di assistere i contribuenti, soggetti passivi non residenti e stabiliti in altri Paesi dell’Unione Europea, nelle pratiche di rimborso dell’Iva versata in Italia. La società […]

Servizi di pagamento connessi alla cartolarizzazione dei crediti: individuato l’ambito di esenzione Iva

Una richiesta di consulenza giuridica presentata da un’associazione all’Agenzia delle Entrate ha riguardato le operazioni di cartolarizzazione dei crediti che si realizzano attraverso la cessione di crediti da parte di un creditore ad una “società veicolo” costituita con il solo scopo di effettuare le operazioni di cartolarizzazione dei crediti. In particolare, la società cessionaria, per finanziare […]

Distributori automatici a capsule o cialde: chiarimenti sul trattamento ai fini Iva

L’Agenzia delle Entrate ha affrontato una nuova questione relativa al corretto trattamento da applicare ai fini Iva. In particolare, nella Circolare n. 103 del 17 novembre 2016, l’Agenzia ha fornito alcuni chiarimenti riguardo al trattamento Iva delle operazioni di somministrazione di alimenti e bevande effettuate tramite distributori automatici a capsule o cialde. L’Agenzia delle Entrate […]

Errori ed omissioni per le dichiarazioni Iva: in arrivo nuove comunicazioni dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità secondo le quali verranno messe a disposizione dei contribuenti alcune informazioni che li riguardano al fine di incrementare la collaborazione tra i contribuenti medesimi e l’Amministrazione finanziaria, di incentivare l’adempimento spontaneo degli obblighi tributari e la regolarizzazione degli eventuali errori od omissioni commessi. In particolare, l’Agenzia delle Entrate, […]

Prestazioni di servizi rese in Italia da un non residente: per l’Iva rileva se si tratta di consulenza

La Corte di Cassazione si è pronunciata con riferimento ad una controversia che vede come parti l’Agenzia delle Entrate ed una contribuente italiana residente all’estero (nel Principato di Monaco) senza stabile organizzazione in Italia. La decisione della Cassazione è stata resa con la Sentenza n. 21870 del 28 ottobre 2016. La contribuente aveva effettuato delle […]