studiodisettore 2

Studi di settore: spazio alle segnalazioni dei contribuenti a giustificazione delle anomalie

1 Flares 1 Flares ×

L’Agenzia delle Entrate, con un Comunicato Stampa del 30 novembre 2016, ha annunciato che è disponibile sul sito internet dell’Agenzia medesima un software che potrà essere utilizzato dai contribuenti soggetti agli studi di settore per segnalare elementi non conosciuti dall’Amministrazione finanziaria che giustifichino situazioni di non congruità, di non normalità e di non coerenza risultanti dall’applicazione degli studi di settore per il periodo d’imposta 2015.

Si tratta del software dal nome “Segnalazioni 2016″ ed è disponibile anche per quei contribuenti che intendano segnalare informazioni o precisazioni relative all’indicazione nella dichiarazione dei redditi di cause di inapplicabilità o di esclusione degli studi di settore.

Nel “Cassetto fiscale” dei contribuenti, inoltre, saranno consultabili i modelli degli studi di settore presentati per il 2015 e l’esito dell’applicazione degli studi di settore per il medesimo periodo d’imposta.

Saranno, infine, disponibili sul sito web dell’Agenzia delle Entrate anche le statistiche dei dati degli studi di settore dichiarati dai contribuenti, aggiornati fino al 2015.

1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 1 Email -- 1 Flares ×