collaborazione 4

Associazioni che operano a tutela delle tradizioni locali: ecco l’elenco delle beneficiarie dell’esenzione Ires per il 2015

0 Flares 0 Flares ×

Con il Decreto del Ministro del’Economia e delle Finanze del 9 marzo 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2016, sono state individuate le associazioni senza fini di lucro che, per l’anno d’imposta 2015, potranno beneficiare di quanto previsto dall’articolo 1, comma 185, della Legge n. 296 del 27 dicembre 2006, ossia dell’equiparazione ai soggetti esenti dall’Ires.

Come previsto dalla normativa in materia, si tratta di associazioni che operano per la realizzazione o che partecipano a manifestazioni di particolare interesse storico, artistico e culturale, legate agli usi e tradizioni delle comunità locali.

L’elenco dei beneficiari dell’esenzione è stato predisposto sulla base delle domande inoltrate all’Agenzia delle Entrate e delle verifiche effettuate dalla medesima Agenzia riguardo alla sussistenza dei requisiti delle associazioni istanti.

Si ricorda che gli enti inseriti nell’elenco allegato al Decreto Ministeriale beneficiano anche dell’esenzione dagli obblighi di tenuta delle scritture contabili.

Inoltre, le eventuali donazioni effettuate dalle persone fisiche nei confronti di tali associazioni hanno carattere di liberalità ai fini delle imposte sui redditi e sono detraibili in sede di dichiarazione dei redditi.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×