banconote 24

Credito d’imposta per gli enti non commerciali: istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione

1 Flares 1 Flares ×

Con la Risoluzione n. 6 del 28 gennaio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta in favore degli enti non commerciali, introdotto dal comma 656 dell’articolo 1 della Legge di Stabilità per il 2015.

Si tratta del credito d’imposta previsto per il recupero della maggiore imposta sul reddito delle società dovuta, per il 2014, a seguito dell’aumento della tassazione degli utili e dei dividendi percepiti dagli enti non commerciali.

Tale credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente in compensazione a partire dal 1° gennaio 2016.

Il codice tributo istituito è il codice “6861“.

Tale codice deve essere inserito nella sezione “Erario” del modello F24, in corrispondenza degli “importi a credito compensati”, oppure, nel caso in cui il contribuente debba procedere al riversamento del credito utilizzato, nella colonna degli “importi a debito versati”.

Nel campo “anno di riferimento” deve essere indicato l’anno d’imposta al quale si riferisce il credito d’imposta.

1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 1 Email -- 1 Flares ×